Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail


Introduzione alla liturgia

Argomenti

Il corso si propone di offrire le basi per lo studio della Liturgia - la celebrazione del mistero pasquale di Cristo – riflettendo a partire da:

- la natura della Liturgia

- lo sviluppo storico

- la costituzione conciliare Sacrosanctum Concilium

- l’Anno liturgico

- la Liturgia delle Ore

 

Il corso è particolarmente indicato per la formazione dei candidati al ministero istituito del Lettore e dell’Accolito, candidati al Diaconato, religiosi e religiose, laici che vogliano riscoprire la bellezza della liturgia come aspetto fondante e qualificante la vita cristiana.

 

Docente

prof.  R. Gulino

 

Presbitero dell’Arcidiocesi di Firenze,

Professore di Liturgia presso la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale,

Direttore dell’Ufficio Liturgico di Firenze.

Ha conseguito il dottorato in Liturgia presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo.

 

Ha pubblicato:

  1. Gulino, La vera storia e il significato dello scoppio del carro a Firenze, Nerbini, Firenze 2019

 

 

Calendario

Le lezioni si svolgeranno il martedì dalle ore 20.30 alle ore 22.00

27 settembre

4.1.18.25 ottobre

8.15.22.29 novembre

6.13.20 dicembre

 

Lezioni online sulla piattaforma dell’Istituto.

 

 

Costi

 

  • uditore (senza esame, con attestato di partecipazione): 30 €
  • ospite (con esame):40 €
  • per gli iscritti all’ISSR Toscana, alla FTIC e alla FTTr  il corso è gratuito

 

Modalità di pagamento: 

Bonifico bancario:

cod. IBAN: IT 07 K 05034 02800 000000002439 (intestato a Facoltà Teologica dell’Italia Centrale).

Nella causale indicare OBBLIGATORIAMENTE: nome, cognome, corso INTRODUZIONE ALLA LITURGIA a.a. 2022/23

 

Viene rilasciato, su richiesta, il certificato di partecipazione

 

Modalità

 

Le lezioni si svolgeranno online, sulla piattaforma Cisco WebEx dell'Istituto. Saranno in modalità sincrona, senza possibilità di registrazione: docente e studenti saranno presenti contemporaneamente all’interno dell’ambiente virtuale, che assumerà le caratteristiche della classe in presenza, garantendo l’interazione tra docenti e discenti.

Il regolamento prevede l’obbligo di frequenza per almeno 2/3 delle lezioni, senza le quali non sarà possibile ottenere l’attestato di frequenza.

 

Clicca per accedere alla lezione nell'aula virtuale  1 

 

Iscriviti

Le iscrizioni sono terminate.