Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail


CITTADINANZA DIGITALE

Prof. Anselmo Grotti

Obiettivi del corso

Siamo immersi in un ambiente digitale. Siamo cittadini, con diritti e doveri. Ma quanto conosciamo la Rete con la quale viviamo in connessione costante? Abbiamo competenze adeguate per tutelare la nostra libertà, esercitare i nostri diritti, rispettare libertà e diritti altrui, abitare in modo consapevole e costruttivo questo ambiente chiamato “infosfera”? La cronaca mette continuamente in evidenza come i minori siano vittime (e a volte persino autori) di comportamenti pericolosi per la propria o altrui incolumità e il benessere fisico e psichico. Esiste una scissione tra facilità tecnica di accesso alla Rete e competenze per la sua adeguata gestione. Cosa può fare un genitore per tutelare i figli dai rischi di un uso improprio della Rete? Come può un educatore motivare i ragazzi a valorizzare le potenzialità del digitale? Come può ciascuno di noi farsi soggettivo attivo e non semplice oggetto manipolabile e senza privacy?

 

Argomenti

Visto l’interesse dimostrato, viene riproposto il corso su Educarsi ed educare alla cittadinanza digitale, secondo la scansione dello scorso anno accademico. Le lezioni sono on line e in modalità asincrona, restando a disposizione degli iscritti a partire dalla data indicata e sino al 30 luglio 2022.

L’ultima lezione (17 maggio) si svolge invece in modalità sincrona per permettere l’interazione diretta con il docente e tra i corsisti.

Gli iscritti sono ammessi anche al gruppo “Cittadinanza Digitale” su Facebook in cui è possibile interagire con il docente e gli altri corsisti, ricevere ulteriori materiali e approfondimenti, porre domande di interesse generale. Per domande più specifiche si può scrivere al docente tramite l’indrizzo mail cittadinanzadigitale@anselmogrotti.it

 

Il corso è aperto a tutti: docenti, studenti, genitori, persone interessate all’argomento.

Il corso è riconosciuto dal Miur e presente nella piattaforma Sofia. I docenti possono pagarlo utilizzando la Carta Docente e possono richiedere l’attestato di partecipazione valido ai fini del riconoscimento ministeriale.

 

Calendario

Le date indicate corrispondono al momento in cui i moduli sono resi disponibili nell’area riservata agli iscritti. la loro fruizione è decisa liberamente dai corsisti e resteranno disponibili sino al 31 agosto 2022.

1.          Lunedì 14 marzo

Che cosa è la cittadinanza digitale

2.          Lunedì 21 marzo

Informarsi al tempo della Rete: affidabilità delle fonti, fake news, deep fake. Come evitare le “bufale”

3.          Lunedì  26 marzo

Internet dopo il Duemila: l’avvento dei social. Come è cambiata la Rete. Analisi del linguaggio d’odio. Il fenomeno Youtuber e influencer

4.          Mercoledì 6 aprile

Cyberbullismo Reati in Rete; adescamento e grooming.

5.         Mercoledì  27 aprile

Cybersicurezza, privacy

6.          Mercoledì 4 maggio

Casi di studio: le sfide in rete, Blue Whale, Galindo, Slender Man; la manipolazione delle notizie.

7.        Martedì  10 maggio

Abitare in modo consapevole il mondo digitale: esperienze di persone e scelte di software

8.          Martedì  17 maggio ore 15.30  - MODALITA' SINCRONA - clicca qui per partecipare

Dallo storytelling alla narrazione, dalle breaking news all’informazione. Interventi dei corsisti e dibattito.

 

I video sono disponibili dalle ore 15.00 del giorno indicato

La diretta si svolge il 17 maggio dalle 15.30 alle 17.00

Il Docente

 

Prof. Anselmo Grotti, docente di Linguaggi Digitali presso l’Issr della Toscana, già docente di Informatica umanistica e Filosofia della comunicazione digitale presso l’Università di Siena.

Visita il sito  www.anselmogrotti.it

Tra i testi pubblicati:

  • Connessi e in relazione. Possibili futuri delle nostre vite al tempo della Rete, in corso di pubblicazione, Ave 2021;
  • Educazione alla cittadinanza digitale, Editrice La Scuola 2020;
  • Come Comunicare. Sei mappe per orientarsi tra digitale, linguaggi, comunicazione, mass media, social, fake news, cittadinanza, formazione, futuro, Edizioni Nuova Prhomos, 2019;
  • La realtà del virtuale. Formazione alla responsabilità sociale, in La democrazia nell’era informatica, Edizioni Rezzara, 2015;
  • La costruzione comune della conoscenza, in Bioetica e Formazione dell’epoca dei social media, Franco Angeli, 2014;
  • Comun I Care. Prendersi cura nel tempo della rivoluzione digitale, Ave, 2011;
  • Rete e costruzione sociale della conoscenzain Il contributo di eTwinning all’innovazione, ETwinning Italia, 2008; con edizione inglese: The Web and the Social Construction of Knowledge;
  • Il filo di Sofia. Etica, comunicazione e strategie conoscitive nell’epoca di InternetBollati Boringhieri 2000.

Costi

 

Uditori:  20 € (solo lezioni online, senza esame);

 

Modalità di pagamento: 

Bonifico bancario:

cod. IBAN: IT 07 K 05034 02800 000000002439 (intestato a Facoltà Teologica dell’Italia Centrale).

Nella causale indicare OBBLIGATORIAMENTE: nome, cognome, corso CITTADINANZA DIGITALE.

 

Viene rilasciato, su richiesta, il certificato di partecipazione

Il corso è riconosciuto dal Miur ( id corso: 104139)  e presente nella piattaforma Sofia. I docenti possono pagarlo utilizzando la Carta Docente riportando la seguente dicitura: CORSI AGGIORNAMENTO ENTI ACCREDITATI/QUALIFICATI AI SENSI DELLA DIRETTIVA 170/2016

E'possibile  richiedere l’attestato di partecipazione valido ai fini del riconoscimento ministeriale.

Modalità

 

Il regolamento prevede l’obbligo di frequenza per almeno 2/3 delle lezioni, senza le quali non sarà possibile ottenere l’attestato di frequenza.


Le iscrizioni sono terminate